Translate

giovedì 2 febbraio 2012

TRUFFE: ANCONA, FALSI MEDICI CURAVANO PAZIENTI CON ACQUE SANTUARI


TRUFFE: ANCONA, FALSI MEDICI CURAVANO PAZIENTI CON ACQUE SANTUARI =
(AGI) - Ancona, 2 feb. - Scoperta dai Carabinieri del Nas di
Ancona una associazione a delinquere finalizzata alla truffa e
all'esercizio abusivo della professione sanitaria. I militari
hanno sequestrato quattro studi medici, un laboratorio e
denunciato 39 persone. L'operazione, denominata "Acque Bianche"
ha preso avvio dalle indagini condotte nei confronti di uno
studio medico di Ancona diretto da una biologa e con sedi in
altre citta' italiane. I falsi medici degli studi convincevano
i pazienti a curarsi con acque dei santuari come Lourdes,
Montichiari e San Damiano. Lo studio di Ancora infatti,
pubblicizzato online, faceva credere ai pazienti che un team di
ricercatori aveva scoperto una tecnica sull'uomo e
sull'ambiente che agiva "armonizzando la materia" attraverso
presunte frequenze sprigionate dalla acque. L'indagine ha
permesso di accertare che i soggetti coinvolti non possiedono
titoli accademici e non sono abilitati alla ricerca
medico-scientifica. La biologa inoltre, prometteva ai suoi
"adepti" il raggiungimento di uno stato di benessere dopo aver
frequentato i suoi corsi in modo che fossero in grado di
trasmettere ai pazienti i benefici ottenuti dalle cure con le
acque. L'operazione dei Nas ha consentito di denunciare i
truffatori e di sequestrare i laboratori di Ancona, Milano,
Venezia e Bari. Sequestrati anche quasi 4000 fra flaconi e
fiale di acque. Il valore degli immobili e del materiale
ammonta a circa 3 milioni di euro. (AGI)
com/Mld
021014 FEB 12

NNNN

Nessun commento:

Posta un commento