Translate

domenica 1 aprile 2012

GUASTO CENTRO PROCREAZIONE:ESPERTO,DANNI DOPO MOLTE ORE


GUASTO CENTRO PROCREAZIONE:ESPERTO,DANNI DOPO MOLTE ORE
NON E' INCIDENTE IMPROVVISO, AZOTO LIQUIDO EVAPORA LENTAMENTE
(ANSA) - ROMA, 1 APR - Quello accaduto al San Filippo Neri di
Roma ''e' un incidente davvero raro, che non dovrebbe accadere
se non dopo parecchie ore dal momento delle prime avvisaglie''.
lo spiega in una intervista a Repubblica Alberto Revelli,
responsabile del centro della procreazione assistita del
Sant'Anna di Torino, sottolineando che ''i biologi'' hanno ''tra
le altre la responsabilita' di controllare le temperature''
della 'stanza fredda' e dei bidoni di azoto liquido ''almeno una
volta al giorno''.
L'azoto liquido, aggiunge, ''puo' uscire dai contenitori se
vengono lasciati aperti per errore o se c'e' una falla in un
singolo bidone. Ma l'evaporazione dell'azoto e' di per se'
lenta, si tratta di un gas pesante''. (ANSA).

Y87
01-APR-12 08:54 NNNN

Nessun commento:

Posta un commento