Translate

lunedì 30 aprile 2012

SALUTE: DIABETE AUMENTA TRA BIMBI, PIU' DIFFICILI DA CURARE


SALUTE: DIABETE AUMENTA TRA BIMBI, PIU' DIFFICILI DA CURARE

(ANSA) - ROMA, 30 APR - L'aumento dell'obesita' infantile sta
portando a sempre piu' casi di adolescenti affetti da diabete di
tipo 2, che e' molto piu' difficile da curare che negli adulti.
Lo afferma uno studio sul New England Journal of Medicine.
I casi di diabete di tipo 2 infantile, molto rari fino agli
anni '90, ora negli Usa sono 3600 l'anno. Lo studio ne ha
esaminati 699 per quattro anni, scoprendo che solo in meta' dei
casi il farmaco piu' comune funziona, mentre negli altri sono
necessari un mix di terapie o iniezioni di insulina.
I casi di obesita' infantile negli Usa sono triplicati a
partire dal 1980, fanno notare gli autori coordinati dalla
George Washington University di Washington D.C., e un aumento
parallelo e' stato notato per il diabete. I soggetti studiati,
provenienti da diversi centri statunitensi, avevano dai 10 ai 17
anni, e molti provenivano da famiglie disagiate o con precedenti
di diabete. Sono state confrontate la terapia con metformina, il
farmaco piu' comune utilizzato negli adulti, la metformina in
associazione a un cambio di stile di vita e il farmaco associato
ad un'altra medicina, il rosiglitazone. Quest'ultima
combinazione si e' rivelata la piu' efficace, ma sempre con una
percentuale alta di fallimenti, intorno al 39%: "La conclusione
ovvia e' che bisogna cercare dei nuovi farmaci piu' efficaci -
scrivono gli autori - e nel frattempo arrivare il prima
possibile al trattamento piu' drastico, quello con l'insulina.
Idealmente questa malattia potrebbe essere prevenuta con la
dieta e l'esercizio fisico, ma al momento sembra una cosa piu'
facile a dirsi che a farsi".

Y91-CR
30-APR-12 12:23 NNNN

Nessun commento:

Posta un commento