Translate

venerdì 25 maggio 2012

SALUTE: STUDIO ITALIANO, 50% DIABETICI SBAGLIA SOMMINISTRAZIONE INSULINA


SALUTE: STUDIO ITALIANO, 50% DIABETICI SBAGLIA SOMMINISTRAZIONE INSULINA =
IL 20% CONSERVA MALE FARMACI E 23% FA DOSAGGI ERRATI

Torino, 25 mag. - (Adnkronos Salute) - "In un caso su due i
pazienti con diabete che praticano terapia insulinica, la totalita'
dei diabetici di tipo uno, circa il 20% di chi ha il diabete di tipo
due, fanno errori di somministrazione. Ad esempio utilizzando sempre
la stessa sede di iniezione o nella tecnica iniettiva, usando aghi
troppo lunghi". A rivelarlo e' l'indagine presentata a Torino al
congresso della Societa' italiana di diabetologia, condotta su 345
diabetici in cura presso l'ambulatorio diabetologico dell'Azienda
sanitaria di Parma.

"Anche con gli altri medicinali gli errori non mancano -
avvertono gli esperti - in generale, il 23% sbaglia i dosaggi e un
altro 20% non conserva correttamente i farmaci, inoltre il 10%
'trucca' i dati del diario glicemico. Da tutto questo - suggerisce la
ricerca - consegue una maggior probabilita' di effetti collaterali e
anche di ipoglicemia, che infatti si e' manifestata ripetutamente nel
60 per cento dei diabetici del campione".

''Una prescrizione terapeutica apparentemente semplice per il
medico e' spesso poco chiara per il paziente - afferma Gabriele
Riccardi, presidente uscente della Sid - che non nota gli errori ne'
percepisce i rischi connessi. I diabetici commettono errori
terapeutici soprattutto se seguono trattamenti multipli o devono
prendere insuline a diversa durata d'azione. Tutto questo puo'
compromettere la qualita' della cura e il compenso della malattia,
percio' - conclude - e' essenziale che periodicamente la persona con
diabete si rechi a controllo presso i centri di diabetologia".

(Frm/Zn/Adnkronos)
25-MAG-12 11:45

NNNN

Nessun commento:

Posta un commento