Translate

domenica 22 marzo 2015

INDIA: STUDENTESSA SI DIFENDE E TRASCINA SUO AGGRESSORE DA POLIZIA =



INDIA: STUDENTESSA SI DIFENDE E TRASCINA SUO AGGRESSORE DA POLIZIA =
Folla non sarebbe intervenuta in suo aiuto

Roma, 22 mar. (AdnKronos) - Prima l'ha colpito con uno zaino, poi ha 
trascinato il suo aggressore per i capelli, strattonandolo con forza e
portandolo dalla polizia. Si è difesa con tutta la sua forza la 
ventenne Pradnya Mandhare, studentessa di Mumbai, riuscendo a portare 
alla più vicina stazione di polizia l'uomo, visibilmente ubriaco, di 
fronte alla folla che non è intervenuta in suo aiuto. A raccontare la 
vicenda la televisione indiana Ndtv.

La giovane, che frequenta il Sathaye College, stava aspettando il 
treno in una zona periferica di Vile Parle per tornare a casa a 
Borivali, quando è stata aggredita. "Le donne devono sapersi 
difendere, non restare in silenzio e non avere paura di rivolgersi 
alle forze dell'ordine" ha detto la ragazza che è già diventata 
popolare, quasi un'eroina, in India.



(Chi/AdnKronos)
22-MAR-15 14:35

Nessun commento:

Posta un commento