Translate

giovedì 2 febbraio 2017

Trump: figlia Bush contro bando, 'non e' America che conosco'


Trump: figlia Bush contro bando, 'non e' America che conosco'


ZCZC1164/SXB
ONY37156_SXB_QBXB
R EST S0B QBXB
Trump: figlia Bush contro bando, 'non e' America che conosco'
Jenna cita discorso padre in moschea su violenze a musulmani
(ANSA) - NEW YORK, 2 FEB - Jenna Bush, figlia di George W.
Bush, su Twitter ha fatto sentire la sua voce contro il bando su
rifugiati e immigrati di Donald Trump, citando anche una frase
del padre: "Non e' questa l'America che conosco".
La citazione e' parte di un discorso che Bush tenne nel centro
islamico di Washington dopo l'ondata di violenze contro i
musulmani in seguito agli attacchi dell'11/9. Tra queste il caso
di un proprietario di negozio ucciso a Dallas colpevole per il
solo fatto di essere di religione islamica.
"Mi e' stato detto che alcuni hanno paura - disse Bush -
alcuni non vogliono uscire a fare shopping con le loro famiglie.
Le donne che si coprono il capo non devono essere intimidite in
America. Questa non e' l'America che conosco". (ANSA).
YLD-DP
02-FEB-17 16:53 NNNN