Translate

lunedì 27 marzo 2017

AMBIENTE: AVVISTATO PRIMO ESEMPLARE DI PESCE SCORPIONE IN ACQUE ITALIANE - La specie è particolarmente pericolosa per la salute umana







AMBIENTE: AVVISTATO PRIMO ESEMPLARE DI PESCE SCORPIONE IN ACQUE ITALIANE
La specie è particolarmente pericolosa per la salute umana poiché ha
spine velenose, molto lunghe e sottili, in corrispondenza delle pinne
dorsale, anale e pelviche. Il veleno si mantiene attivo dalle 24 alle
48 ore dopo la morte del pesce, per cui la pericolosità della specie
resta elevata anche su esemplari morti da diverse ore, quindi
riscontrabili anche sul mercato. La puntura del pesce scorpione crea
un dolore forte e persistente, spesso associato a sintomi sistemici
come nausea, vomito, febbre, convulsioni, difficoltà respiratoria e
diarrea.

Per consultare l'articolo clicca QUI