Translate

martedì 18 luglio 2017

Nucleare: M5S, governo preferisce lobby militare a cittadini


Nucleare: M5S, governo preferisce lobby militare a cittadini


ZCZC7572/SXA
XPP54984_SXA_QBXB
R POL S0A QBXB
Nucleare: M5S, governo preferisce lobby militare a cittadini
(ANSA) - ROMA, 18 LUG - "L'insistenza del governo nel voler
dotare gli F-35 italiani di bombe nucleari e' inaccettabile,
tanto piu' alla luce della netta contrarieta' manifestata dagli
italiani nei referendum contro l'uso del nucleare, perfino ad
uso civile. Ancora una volta gli interessi politici della lobby
militare, che in aula conta non pochi 'falchi' e supporters,
hanno prevalso sulla ragionevolezza e sfidato l'opinione della
maggioranza degli italiani, che e' da sempre contraria alle armi
nucleari". Lo afferma il senatore del MoVimento 5 Stelle
Roberto Cotti, primo firmatario della mozione con cui
s'impegnava il governo a non procedere all'acquisizione dei
requisiti hardware e software necessari ad equipaggiare gli F-35
per il trasporto e sgancio di armi nucleari.
"Tutto questo - continua Cotti - avviene a distanza di pochi
giorni dall'adozione da parte dell'Onu del Trattato che bandisce
le armi nucleari, a cui l'Italia non ha aderito, posizione
ribadita oggi con la bocciatura di un'altra mozione con cui
chiedevamo all'Italia di aderire al Trattato che rende illegali
il possesso, la sperimentazione e l'uso delle armi nucleari.
Ancora un volta, per il nostro governo, le esigenze della NATO
vengono prima delle legittime aspirazioni alla pace ed al
disarmo diffuse tra la nostra popolazione".(ANSA).
BSA
18-LUG-17 18:32 NNNN