Translate

martedì 18 luglio 2017

Svizzera: ghiacciaio restituisce due corpi mummificati


Svizzera: ghiacciaio restituisce due corpi mummificati


ZCZC4188/SXB
OAO51444_SXB_QBXB
R CRO S0B QBXB
Svizzera: ghiacciaio restituisce due corpi mummificati
Coppia con indumenti di 70 anni fa, disposto test del Dna
(ANSA) - AOSTA, 18 LUG - Il ghiacciaio svizzero di
Tsanfleuron, nelle Alpi Bernesi, ha restituito i corpi
mummificati di un uomo e una donna. Il loro equipaggiamento - fa
sapere la polizia del canton Vallese - suggerisce che siano
stati verosimilmente vittime di un incidente in montagna
avvenuto diversi decenni fa.
"Il loro abbigliamento era del periodo precedente alla
guerra. Tutto porta a credere che avessero tentato di
raggiungere il canton Berna a piedi, come si faceva qualche
volta all'epoca. Era il cammino piu' breve", ha raccontato al
quotidiano elvetico Le Matin il direttore del comprensorio
sciistico Glacier 3000, Bernhard Tschannen. E' stato un suo
collaboratore a individuarli, a 2.615 metri, dopo aver visto
vicino a un impianto "un corpo che spuntava dalla neve, a una
cinquantina di metri". I resti e oggetti ritrovati sul posto -
tra cui zaini, orologi e libri - sono stati affidati
all'istituto di medicina legale di Losanna. L'identificazione
formale dei corpi richiedera' diversi giorni e l'impiego di test
del Dna.(ANSA).
YU2-GRD
18-LUG-17 14:59 NNNN