Translate

mercoledì 23 luglio 2014

Usa:tecniche agenti polizia Ny sotto accusa,al via revisione



Usa:tecniche agenti polizia Ny sotto accusa,al via revisione

(ANSA) - NEW YORK, 23 LUG - La polizia di New York e' sotto
accusa per le tecniche utilizzate dai suoi agenti: dopo la morte
di un uomo di Staten Island mentre la polizia tentava di
immobilizzarlo, il commissario William Bratton ha annunciato di
aver intrapreso una revisione radicale delle tecniche usate
dagli agenti.
Uno dei cambiamenti di cui si sta discutendo - ha rivelato un
funzionario del Nypd al New York Times - riguarda l'uso delle
pistole Taser, soprattutto a causa del rischio che possono
rappresentare per le persone con problemi cardiaci. A scatenare
le ultime polemiche nei confronti degli agenti e' stata la morte
di Eric Garner a Staten Island, deceduto dopo che la polizia ha
cercato di arrestarlo. In un video diffuso online, si vede uno
degli agenti che cerca di immobilizzare l'uomo usando la pratica
del 'chokehold', la presa al collo, oggi bandita dal
Dipartimento di Polizia di New York. (ANSA).

YRV-PEN
23-LUG-14 17:20 NNNN

Nessun commento:

Posta un commento