Translate

venerdì 21 luglio 2017

Russiagate: avvocata che incontro' Trump jr, legami con Fsb


Russiagate: avvocata che incontro' Trump jr, legami con Fsb


ZCZC7374/SXB
XAI90111_SXB_QBXB
R EST S0B QBXB
Russiagate: avvocata che incontro' Trump jr, legami con Fsb
Rappresento' un'unita' militare in una causa civile
(ANSA-AP) - MOSCA, 21 LUG - L'avvocatessa russa, che incontro'
Donald Trump Jr. durante la campagna elettorale Usa del 2016, fu
il rappresentante legale di un'unita' militare operata dai
servizi russi in una causa. E' quanto emerge da alcuni documenti
depositati in tribunale e ottenuti dall'AP. Il dossier,
risalente al 2011 e 2012, mostra che Natalia Veselnitskaya
rappresento' l'unita' militare 55002, operata dall'FSB russo, in
una disputa su diritti di proprieta'. La corte si espresse a
favore della'agenzia federale russa che cercava di riconquistare
la proprieta' di un edificio occupato dall'unita' militare. Non e'
stato possibile ottenere un commento dall'avvocatessa. La
Veselnitskaya nel giugno del 2016 partecipo' all'incontro tra il
figlio primogenito del presidente Usa, il genero e l'allora
manager della campagna elettorale, in cui si parlo' delle
potenziali informazioni che potevano incriminare la rivale
democratica, Hillary Clinton. La riunione e' stata considerata da
molti come il tentativo del governo russo di aiutare la campagna
elettorale dei repubblicani. L'avvocatessa ha negato di aver
avuto contatti con il governo russo, anche se l'uomo che
organizzo' l'incontro disse che la donna aveva ottenuto le
informazioni dal procuratore generale russo. (ANSA-AP).
DAC
21-LUG-17 19:19 NNNN