Translate

venerdì 27 aprile 2012

ROMA. ACEA, FASSINA: ALEMANNO NON LA SVENDA, RITIRI DELIBERA



ROMA. ACEA, FASSINA: ALEMANNO NON LA SVENDA, RITIRI DELIBERA


(DIRE) Roma, 27 apr. - "Acea e' un fondamentale asset industriale
del Paese, non solo romano, e non puo' essere svenduto per far
quadrare il bilancio di un'amministrazione manifestamente
inadeguata alla funzione che dovrebbe svolgere. La legge non
impone la privatizzazione, tanto piu' dopo il referendum dello
scorso giugno che non riguardava soltanto l'acqua ma tutti i
servizi pubblici locali. Il sindaco Alemanno si fermi". Lo dice
il responsabile economia del Pd Stefano Fassina.
"Ritiri la delibera- aggiunge- Gli azionisti privati evitino
di confondere la malagestione dell'attuale amministrazione con la
politica. Stupisce che chi conosce bene il capitalismo italiano
proponga una distinzione manichea tra privati onesti ed
efficienti e politici corrotti e pasticcioni".

(Com/Rai/ Dire)
20:19 27-04-12

NNNN
ACEA: FASSINA (PD), NO SVENDITA, ALEMANNO RITIRI DELIBERA =
NON CONFONDERE MALAGESTIONE AMMINISTRAZIONE CON POLITICA

Roma, 27 apr. (Adnkronos) - ''Acea e' un fondamentale asset
industriale del Paese, non solo romano, e non puo' essere svenduto per
far quadrare il bilancio di un'amministrazione manifestamente
inadeguata alla funzione che dovrebbe svolgere''. E' quanto si legge
in una nota di Stefano Fassina, responsabile Economia e Lavoro del
Partito Democratico.

''La legge non impone la privatizzazione, tanto piu' dopo il
referendum dello scorso giugno che non riguardava soltanto l'acqua ma
tutti i servizi pubblici locali. Il sindaco Alemanno si fermi. Ritiri
la delibera -ccontinua Fassina-. Gli azionisti privati evitino di
confondere la malagestione dell'attuale amministrazione con la
politica.Stupisce che chi conosce bene il capitalismo italiano
proponga una distinzione manichea tra privati onesti ed efficienti e
politici corrotti e pasticcioni''.

(Sec/Ct/Adnkronos)
27-APR-12 20:20

NNNN

Nessun commento:

Posta un commento