Translate

martedì 24 aprile 2012

salute: allergie, frutta e verdura peggiorano febbre da fieno



salute: allergie, frutta e verdura peggiorano febbre da fieno =
(agi) - londra, 24 apr - alcune varieta' di frutti, verdure e
spezie potrebbero causare problemi a coloro che soffrono di
'febbre da fieno'. lo sostiene uno studio della allergy uk,
ente benefico che ha l'obiettivo di fornire assistenza e
sostegno ai circa 21 milioni di soggetti allergici presenti in
gran bretagna. un'indagine condotta nel mese di marzo ha
mostrato che il 40 per cento di coloro che soffrono di rinite
allergica (comunemente chiamata febbre da fieno) hanno mostrato
reazioni anche a uno o piu' alimenti come nocciole, frutta,
verdure o spezie. le proteine contenute nei pollini di alberi e
piante, causa principale delle allergie, sono infatti state
ritrovate anche in alcuni cibi, accrescendo il rischio per i
soggetti allergici. "negli ultimi 15 anni la sindrome allergica
orale si e' diffusa sempre piu' - ha spiegato lindsey mcmanus
della allergy uk - e quando ha origine dagli alimenti puo'
innescare reazioni incrociate in chi soffre gia' di rinite
allergica. per questo il problema non riguarda piu' soltanto i
mesi primaverili: chi reagisce anche a queste sostanze
alimentari avra' disturbi lungo tutto il corso dell'anno".
secondo quanto emerso nella national allergy week, iniziata
ieri, il 15 per cento dei malati e' cosi' colpito dall'allergia
da non lasciare la propria casa; quasi un quarto degli adulti
allergici dichiara che la propria condizione li rende infelici;
il 38 per cento ha difficolta' a dormire e il 29 per cento e'
incapace di concentrarsi. secondo la allergy uk, i primi cinque
allergeni nel territorio nazionale sono il polline, il cibo,
gli acari della polvere, gli animali e i farmaci. (agi)
red/pgi
241524 apr 12

nnnn

Nessun commento:

Posta un commento