Translate

giovedì 12 aprile 2012

salute: il tatto si sviluppa gia' alla 31esima settimana



salute: il tatto si sviluppa gia' alla 31esima settimana =
(agi) - washington, 12 apr. - i neonati prematuri riescono
gia' alla 31esima settimana a riconoscere con una mano un
oggetto esplorato dall'altra. la capacita' nota come
"trasferimento intermanuale" e' stata dimostrata da un team di
esperti in neurocognizione del laboratoire de psychologie et
neurocognition (cnrs/universite' pierre mende's france grenoble
2/universite' de savoie a chambery) in collaborazione con il
laboratoire de psychologie de la perception (cnrs/universite'
paris descartes/ ens paris) e il chu di grenoble. i risultati,
pubblicati sulla rivista online child development, dimostrano
che la struttura del cervello coinvolta nel trasferimento di
informazioni (il corpus callosum) e' gia' funzionante a 31
settimane (corrispondenti a 33 settimane gestazionali).
l'attivita' di trasferimento intermanuale riflette la capacita'
del cervello di memorizzare informazioni su un oggetto,
conservarle e confrontarle con le informazioni raccolte dalla
mano opposta. tecniche di imaging hanno mostrato che il
trasferimento delle informazioni si basa sull'integrita' della
parte posteriore del corpo calloso composto da un fascio di
fibre neurali che collega i due emisferi del cervello e
garantisce il coordinamento delle informazioni ricevute. i
ricercatori hanno cosi' sottolineato l'importanza della
sensibilita' tattile per i bambini prematuri e il ruolo che una
tale capacita' gioca sullo sviluppo del cervello e della
salute. (agi)
red/cav
121736 apr 12

nnnn

Nessun commento:

Posta un commento