Translate

lunedì 23 giugno 2014

Pa: Sindacati Ps; misura colma, si militarizza sicurezza





Pa: Sindacati Ps; misura colma, si militarizza sicurezza
Si vuole escludere da tetto proroghe i militari
(ANSA) - ROMA, 23 GIU - "La misura e' colma": non c'e' piu'
"alcun dubbio sulla volonta' dell'esecutivo di proseguire con la
militarizzazione della sicurezza, con la conseguente
compressione dei diritti e delle liberta' dei cittadini". Lo
affermano in una nota i sindacati di polizia Siulp, Sap, Siap,
Anfp, Silp-Cgil, Ugl, Coisp, Consap, Federazione Uil,
sottolineando che l'ultimo tassello di questa operazione e' il
tentativo di escludere i militari del divieto di proroga in
servizio stabilita per tutte le pubbliche amministrazioni.
"Apprendiamo dalla stampa - affermano i sindacati - che, a
differenza di quanto rappresentato dal presidente Renzi circa il
divieto della proroga in servizio in tutte le amministrazioni
pubbliche, oggi gli uffici tecnici del Quirinale stanno cercando
una soluzione tesa ad escludere dal divieto i militari. Percio',
ci appelliamo al presidente della Repubblica, anche in funzione
della norma sulla specificita', affinche' il citato divieto valga
per tutte le amministrazioni del comparto Difesa e Sicurezza o
per nessuna di essa". "Diversamente - concludono i sindacati -
l'unico scenario possibile e' la separazione netta del comparto
difesa da quello della sicurezza, con una definizione chiara dei
compiti per la tutela interna ed esterna della sicurezza del
Paese. Per far cessare le sperequazioni in danno dei poliziotti
i sindacati sono pronti a scendere in piazza".

COM-GUI/FLO
23-GIU-14 20:10 NNNN

Nessun commento:

Posta un commento