Translate

giovedì 18 maggio 2017

Cioni, cosi' sono nati il Giglio e l'asse con Verdini



Cioni, cosi' sono nati il Giglio e l'asse con Verdini





 ZCZC1044/SXA
 XUC49498_SXA_QBXB
 R POL S0A QBXB
 ==Cioni, cosi' sono nati il Giglio e l'asse con Verdini
 'La rete di Renzi parte dal 2008'
 (ANSA) - ROMA, 18 MAG - "E' il 2008 la data che spiega chi e'
 Matteo Renzi e il Giglio Magico che ha intorno. Tutto nasce da
 li'". Lo afferma a Repubblica, Graziano Cioni, ex assessore
 fiorentino. "Ho sostenuto Renzi alle primarie per il sindaco -
 racconta -, gli ho portato dei voti. Solo che si pensava di
 sapere tutto di cosa accadde, invece c'ho messo anni per capire.
 E l'ho capito quando Renzi era ormai a Palazzo Chigi e tutte
 le relazioni si erano trasferite a Roma. Verdini incluso".
 "Fu proprio Verdini - spiega - a fare un bel regalo a Matteo:
 indicare l'ex portiere della Fiorentina Giovanni Galli come
 candidato sindaco del centrodestra. Ottima e stimata persona ma
 digiuno delle scaltrezze della politica. Una scelta che fa il
 paio con quella di Renzi di non usare mai il simbolo del Pd".
 "L'ex direttore della 'Nazione' e deputato di Forza Italia
 Umberto Cecchi - prosegue - rivendico' un ruolo nella vittoria di
 Renzi alle primarie per il sindaco di Firenze. E con Verdini si
 creo' un rapporto che dopo un po' porto' al Patto del Nazareno".
 (ANSA).
 Y43-MLL
 18-MAG-17 09:35 NNNN