Translate

mercoledì 13 giugno 2012

Roma, fermato dalla polizia uomo sospettato appartenere all'Eta


Roma, fermato dalla polizia uomo sospettato appartenere all'Eta
Operazione d'intesa con autorità spagnole, sarà estradato

Roma, 13 giu. (TMNews) - Un cittadino spagnolo di 32 anni,
Fernandez Arrinda Lander, nato a Bilbao, è stato fermato
stamattina da personale della Digos della Questura di Roma e
della Dcpp, d`intesa con le autorità spagnole, poichè sospettato
di appartenere alla formazione terroristica basca Eta. La polizia
ha eseguito nei suoi confronti un provvedimento di arresto
provvisorio per estradizione. L'uomo, nei mesi scorsi, non aveva
ottemperato ad un provvedimento cautelare di presentazione alle
autorità di polizia spagnole, in attesa di un processo a suo
carico che inizierà in Spagna nei prossimi giorni.

L`abitazione dove alloggiava Lander, che secondo i primi
accertamenti era a Roma da alcuni mesi, è stata perquisita ed è
stato sequestrato materiale cartaceo attualmente al vaglio.

Fernandez Arrinda Lander non ha opposto alcuna resistenza al
momento dell`arresto ed è stato accompagnato negli uffici della
Digos, da dove, dopo l`espletamento delle attività di rito, sarà
portato in carcere. Dell`arresto è stata immediatamente data
notizia all`autorità giudiziaria competente, e contestualmente
sono stati attivati i canali internazionali previsti
dall`applicazione della convenzione che ha istituito il mandato
di cattura europeo.

Red/Apa

131433 giu 12

Nessun commento:

Posta un commento