Translate

lunedì 16 luglio 2012

BANKITALIA: ZIPPONI, GOVERNO INEFFICIENTE, VERSO BARATRO


BANKITALIA: ZIPPONI, GOVERNO INEFFICIENTE, VERSO BARATRO

(ANSA) - ROMA, 16 LUG - ''I dati di Bankitalia, sullo stato
dell'economia reale, rendono tangibile il precipizio verso cui
il Paese si sta pericolosamente avvicinando''. Lo afferma in una
nota il responsabile lavoro e welfare dell'Italia dei Valori,
Maurizio Zipponi.
''A maggio il debito pubblico ha raggiunto il record storico,
gli imprenditori che vedono, nei prossimi tre mesi, un futuro
occupazionale nero sono raddoppiati, l'inflazione ormai viaggia
verso il 3.5% e le aziende che prefigurano un peggioramento
delle proprie condizioni salgono a circa il 40%. Cifre che
servono a fare un bilancio sull'inefficienza dell'azione del
governo Monti. Infatti, il problema dell'Italia non e' Moody's,
ma il governo italiano che affronta la crisi, proteggendo il
sistema bancario, mentre le piccole e medie imprese rischiano
grosso. Anche da Uninpresa e' stato lanciato l'allarme sul
rischio di fallimento di un'azienda su tre entro il 2012. L'Idv
ribadisce la necessita' di adottare, al piu' presto, misure per
combattere seriamente l'evasione fiscale, tassare gli scudati
almeno al 20% e stipulare l'accordo con la Svizzera per colpire
i capitali esportati illegalmente. E' chiaro che la forza per
giocare nella meta' campo della speculazione finanziaria puo'
averla solo un governo legittimato dal voto dei cittadini'',
conclude. (ANSA).

PH
16-LUG-12 13:58 NNNN

Nessun commento:

Posta un commento