Translate

venerdì 5 luglio 2013

IMMIGRATI: SILP, RIVEDERE STRATEGIA IMPIEGO FORZE POLIZIA =


IMMIGRATI: SILP, RIVEDERE STRATEGIA IMPIEGO FORZE POLIZIA =

Roma, 5 lug. - (Adnkronos) - ''Positivo l'intervento del
ministro Alfano sulla centralita' della cooperazione e degli accordi
bilaterali per arginare il fenomeno dell'immigrazione, tuttavia il
ministro dovrebbe impegnarsi anche sul fronte della contrazione delle
risorse economiche, di uomini e di mezzi tutt'ora utilizzati nelle
attivita' connesse al fenomeno migratorio''. Ad affermarlo in una nota
e' il segretario generale del Silp Cgil, Daniele Tissone, in merito
alle intenzioni annunciate dal titolare del dicastero del Viminale,
Angelino Alfano, ieri nel corso del vertice Italia-Libia.

Secondo dati del Silp Cgil emerge ''in tutta evidenza l'enorme
dispendio di energie che grava sulle forze di polizia: per il solo
2012, infatti, sono stati complessivamente impiegati oltre 150 mila
operatori delle diverse forze di polizia, nel dettaglio la sola
polizia di stato sottrae, costantemente ad altri compiti
istituzionali, oltre 8 mila unita' in servizio permanente. Unita' che
-continua Tissone- potrebbero e dovrebbero essere restituite al
controllo del territorio e alla lotta alla criminalita' organizzata e
non''.

Rivedere, quindi, ''le strategie di impiego significa rispondere
positivamente alla crescente richiesta di sicurezza che promana dai
cittadini sempre piu' vittime di crimini e di atti di violenza.
L'invito che il Silp Cgil rivolge al ministro Alfano e' duplice: da un
lato rinvigorire e rivitalizzare sempre piu' le intese e gli accordi
con quei Paesi dai quali piu' consistente e' il flusso migratorio;
dall'altro ridisegnare piani strategici di impiego del personale che,
senza far venir meno le esigenze di garantire il rispetto della
legalita' anche sul versante immigrazione, siano in grado -conclude-
di recuperare con gradualita' costante unita' operative da impiegare
nel contrasto ad una sempre piu' aggressiva ed agguerrita
criminalita'''.

(Sec-Eca/Col/Adnkronos)
05-LUG-13 08:54

NNNN

Nessun commento:

Posta un commento