Translate

venerdì 29 marzo 2013

ALDROVANDI: UGL FERRARA, CHI AUTORIZZO' COISP RESPONSABILE


ALDROVANDI: UGL FERRARA, CHI AUTORIZZO' COISP RESPONSABILE

(ANSA) - FERRARA, 29 MAR - ''Non ci sono parole per
descrivere quanto accaduto a Ferrara. Ci dissociamo totalmente
da una manifestazione che ha mancato di rispetto al lutto di una
madre e screditato il lavoro che quotidianamente svolgono tutte
le donne e tutti gli uomini della Polizia di Stato''. Cosi' il
segretario provinciale dell'Ugl Polizia di Stato di Ferrara,
Fabio Zaccarini, dopo il presidio del Coisp sotto la sede del
Comune dove lavora la madre di Federico Aldrovandi.
Secondo Zaccarini poi ''le responsabilita' di un simile gesto
vanno ricercate anche in chi ha autorizzato la manifestazione:
come e' possibile non comprendere quali possano essere le gravi
conseguenze, non solo morali, del dare l'autorizzazione ad una
protesta del genere, che altro non ha fatto che alimentare un
clima di tensione di cui, in questo momento, sia la citta' di
Ferrara che il nostro Paese non hanno di certo bisogno''
''La liberta' di manifestare e criticare - spiega una nota -
anche se costituzionalmente garantita, non puo' superare il
limite della decenza''. ''Su questa vicenda - spiega ancora il
sindacalista - e' stata scritta la parola fine e cosi' deve
essere nel rispetto di tutti, per una famiglia che ha perso un
figlio e non merita ulteriori pubbliche umiliazioni e per tutte
le istituzioni locali e nazionali che in questi anni si sono
impegnati a ricucire lo strappo che si era creato fra Polizia di
Stato e cittadinanza''.(ANSA).

BNT
29-MAR-13 12:54 NNNN

Nessun commento:

Posta un commento